Nel nostro Istituto, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, sono previstidiversi momenti di incontro e di confronto a cominciare dall’accoglienza dei nuovi iscritti. L’accoglienza è un momento fondamentale nel percorso formativo del bambino a cominciaredall'inserimento nella scuola dell'infanzia dei nuovi iscritti che viene curato con particolareattenzione nel rispetto dei tempi individuali di separazione, predisponendo un ambiente sereno eaccogliente che favorisca il consolidarsi di un rapporto di fiducia e di collaborazione con i genitori.Ma per favorire l'inserimento dei nuovi iscritti è fondamentale la continuità tra i diversi ordini discuola: perciò il Collegio ha nominato due funzioni strumentali proprio per seguirne i diversiaspetti.Anche per i genitori delle classi prime della primaria si tengono alcuni incontri a cui partecipanoanche le docenti delle classi, gestiti da una psicologa per mitigare le ansie e le aspettative econtribuire a creare un buon clima tra docenti e genitori.I docenti ricercano, pur nella specificità dei diversi itinerari disciplinari, una sintesi efficace dellavorare insieme, garantendo al proprio interno la continuità del processo educativo sia attraversole programmazioni didattiche anche nell'ambito multimediale sia attraverso la comunicazionedelle informazioni sui singoli alunni.Attraverso la rete si potrà:-Migliorare gli scambi tra docenti,-Favorire i contatti tra alunni di diversi ordini,-Permettere lo sviluppo di una didattica collaborativa per facilitare la comunicazione, la ricerca,l'accesso alle informazioni e alle risorse, ai materiali didattici da parte dei docenti
I documenti utili al passaggio di informazioni tra i diversi ordini di scuola sono:

-scheda di passaggio dalla scuola d’infanzia alla scuola primaria;scheda di passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria;

-colloqui fra i docenti di ordini diversi per verificare le valutazioni.

Attività per consentire agli alunni di conoscere in modo graduale l’ambiente della scuola alla quale verranno successivamente iscritti, promuovendo così un clima di benessere:

- spettacolo di accoglienza per i nuovi iscritti scuola dell'infanzia;visita degli alunni cinquenni della scuola dell’infanzia alla scuola primaria ;visita degli alunni delle classi quinte della scuola primaria alla scuola secondaria ;soggiorno di accoglienza per le classi prime della scuola secondaria di primo grado;visita alla scuola secondaria;festa dell’accoglienza con la presenza dei bambini di cinque anni e le classi quinte dellascuola primaria. Gli alunni di quinta accolgono i bambini futuri iscritti con canti o unapiccola recita. Si propone ai piccoli un semplice lavoro che successivamente al loro ingresso a settembre ritroveranno nelle classi.