TORINO PORTE APERTE 2018 

Il progetto è giunto al terzo e conclusivo anno di svolgimento che ha visto coinvolte  le classi quinte della Matteotti. Gli alunni sono stati  impegnati in un'attività, insieme ai genitori e agli insegnanti, di profondo significato civico e culturale: non solo non solo conoscere una figura così particolare quale quella di Peppino Impastato ma anche avvicinarsi ai principi e ai valori che hanno animato le persone che si sono impegnate nella lotta contro la mafia, una realtà non così lontana da noi. Il fatto di valorizzare questo monumento contribuisce anche al tempo stesso ad insegnare a vivere gli spazi cittadini con più rispetto.

Quest'anno i ragazzi commemoreranno la figura di Peppino Impastato con una lettura animata, canti e una piccola mostra riassuntiva.

 

Link alla pagina del progetto

LINK YOUTUBE VIDEO SULL'INIZIATIVA 2015/16 CAP.1/ CAP.2

LINK YOUTUBE VIDEO SULL'INIZIATIVA 2016/17  Riprese e Montaggio Elena Gambalonga

 

Leggi la scheda del progetto

La scuola Giacomo Matteotti  lo scorso anno ha aderito  alla DICIANNOVESIMA EDIZIONE DI TORINO PORTE APERTE , nell'ambito progetto nazionale "Adotta un monumento" , scegliendo il monumento dedicato a  Peppino Impastato che si trova nei giardini i di via De Amicis angolo corso Antony. Il progetto ha durata triennale. Quest'anno si è pensato di valorizzare ulteriormente il monumento tramite l'abbellimento del basamento in cemento su cui poggia  e di rifare le orme che alcuni anni fa erano state tracciate a simboleggiare i cento passi della canzone "I cento passi". L'attività verrà svolta coralmente dai bambini di quinta, dalle loro insegnanti e dai genitori. Al termine delle attività i bambini canteranno  la canzone "Cento passi"  dei Modena City Ramblers ispirata al film I cento passi di Marco Tullio Giordana che racconta la vita e l'esperienza politica e attivista di Peppino. L'evento si terrà domenica 21 MAGGIO dalle ore 16.00 alle 18,00 presso il monumento,  ai giardini via de Amicis angolo corso Antony. All'iniziativa parteciperà anche l'autrice del monumento, la scultrice collegnese Luciana Penna.

Scarica il fascicolo di Torino Porte Aperte 2017

Scarica il programma dettagliato 2017

 Fascicolo monumenti adottati 2016

Scarica il programma 2016 in pdf

Vedi sito La scuola adotta un monumento di Torino

Vedi sito nazionale